Alosha, premio UNESCO 2019 come messaggero di pace e cultura siciliana nel mondo, rappresenta uno dei personaggi chiave per comprendere l’evoluzione della danza contaminata. Perfettamente bilanciata fra ricerca concettuale e creativitá artística, ha infatti saputo segnare il passo ed indicare una strada da seguire per il futuro, in particolare grazie al proprio stupefacente lavoro sul corpo e sul concetto stesso di fisicitá. Alosha è anche creatore della cosiddetta “Danza Streusa”, forse l’elemento che più di altri lo contraddistingue al pubblico.