Sociologo, si occupa di sviluppo rurale e di comportamento organizzativo. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni di carattere scientifico, molte delle quali dedicate alla cultura, alla storia, alla tradizione di vari territori e comunità sarde. È anche autore di numerosi interventi e articoli su agricoltura, pastorizia, cibo e altre tematiche collegate alla conservazione e gestione dei saperi e peculiarità dell’isola. Hidalgos è il suo romanzo d’esordio (2011), con il quale è finalista  al Premio Alziator 2012, al Premio Chambery 2013 e al Premio Cuneo. Nel 2013 partecipa all’antologia La cella di Gaudì (Arkadia). Nel 2013 ha pubblicato, sempre per Arkadia, La storia vera di Diego Henares de Astorga. Il suo nuovo romanzo, pubblicato nel giugno 2019, è La grammatica di Febrés.

Nel 2021 partecipa alla raccolta “Storie Barocche” Piemme edizioni, con il racconto “Chi uccise don Dinero?”
Proprio di “Storie Barocche” ci racconterà alla Fiera2021.