Lorenzo Pirovano è impegnato nel giornalismo d’inchiesta e nell’educazione.

Si è occupato di sfruttamento del lavoro nella logistica (I camion degli altri, Premio Morrione 2014), traffico d’arte in America Latina (inchiesta transnazionale Memoria robada, Premio latinoamericano de periodismo de investigaciòn 2016), emigrazione italiana (Sulle rotaie dei tutiles, Premio Fuorirotta 2018), gig economy e ludizzazione del lavoro (Welcome to your gig, Premio Morrione 2018).

Ha lavorato dall’Italia, dalla Spagna, dall’America Latina e dalla Polonia pubblicando, tra gli altri, per il Gruppo Editoriale L’Espresso, La Naciòn, Altreconomia, Rainews24, Il Fatto Quotidiano, RCS Magazine, Il Manifesto, Radio Popolare, The Conversation.

È cresciuto a Mantova dove collabora con il Festivaletteratura.

Ha contribuito a fondare un media transnazionale di comunità: ereb.eu.

Ha un documentario nel cassetto: Sulle rotaie dei tutiles.