Nato a Cagliari nel 1976.
Psicologo, docente di psicologia sociale e di inclusione delle diversità. Ha pubblicato, nel 2008, insieme a Massimo Carlotto, Francesco Abate e al Collettivo Sabot, il romanzo Perdas de Fogu (edizioni e/o, vincitore del premio letterario Nori Ecologista Jean-Claude Izzo). Nel 2010, insieme a Ciro Auriemma, ha pubblicato il romanzo Sette giorni di maestrale, parte del trittico Donne a perdere (edizioni e/o, finalista al IV premio del festival mediterraneo del giallo e del noir). Alcuni suoi racconti sono comparsi su “Il Manifesto” esu “La Nuova Sardegna”. Nel 2016 un racconto scritto assieme ai membri del Collettivo Sabot è stato pubblicato nella raccolta Mai senza rete, Rete Iside Onlus. Nel 2011, con lo stesso collettivo, ha pubblicato sulla rivista “Narrare i Gruppi” l’articolo “Raccontare i gruppi sociali. La proposta del Noir Mediterraneo”. Nel 2019, con Ciro Auriemma, ha pubblicato il romanzo Piove deserto, per DeAPlaneta.

In Fiera, in attesa del suo nuovo romanzo, dialogherà con l’amico e collega Ciro Auriemma su “Il vento ci porterà” nella serata di venerdì 01 ottobre ore 19:00 Teatro Electra.