Giallo Ferrara – Gemellaggio

La Fiera del Libro di Iglesias è orgogliosa di annunciare il Gemellaggio con il prestigioso Festival Giallo Ferrara 

 

Il festival GialloFerrara, nato nel 2014, si prefigge di portare nella città estense i migliori scrittori e autori di genere nel panorama Noir-Thriller-Giallo per una tre giorni di incontri e attività legate al genere letterario da sempre più in voga in Italia.

Negli anni, con un padrino d’eccezione come Marcello Simoni, ha portato a Ferrara autori del calibro di Massimo Carlotto, Sandrone Dazieri, Maurizio DeGiovanni, Marilù Oliva, Marco Steiner, Grazia Verasani, Romano DeMarco, Piergiorgio Pulixi, Matteo Strukul, Gianluca Morozzi, Sara Bilotti, Roberto Centazzo, Gianni Simoni, Pasquale Ruju, Luca Poldelmengo e molti altri, fino ad arrivare con la terza edizione ad avere come ospiti Wulf Dorn e Jean-Cristophe Grangè.

Il terzo anno ha segnato il cambio di periodo annuale (da luglio a novembre), mantenendo l’attenzione a tematiche importanti quali il thriller e il sociale, tavole rotonde sul Femminile e il Noir, sul romanzo giallo e il fumetto e su Roma Città Criminale, workshop di scrittura, cene con delitto, cene con autore, happening, aperitivi e mostre fotografiche.

Il 2016 è stato un anno ricco di eventi gialli che, dipanatisi per tutto l’anno grazie a GialloFerrara OFF, che hanno trovano la loro degna conclusione e apice nei tre giorni del weekend del 11-12-13 novembre.

GialloFerrara 2017: Giallo senza Confini

Quest’anno non è da meno, GialloFerrara OFF ha già ripreso a lavorare e ci sta accompagnando da febbraio finora nel carnet Romano DeMarco, Elisa Mantovani, Nicola Verde, Roberto Leonardi, l’Antologia di Thriller Nord dedicata al sisma di Norcia e molti altri sono in arrivo per accompagnarci fino all’autunno.

Nel 2017 GialloFerrara occuperà il 10 e l’11 Novembre. Sono previsti incontri e tavole rotonde con autori tra i più importanti del panorama italiano, happening, cene con delitto, un importante workshop di scrittura e per il primo anno un concorso letterario legato al festival e al colore giallo.

L’Associazione Culturale Gruppo del Tasso, che organizza il festival da quattro anni, dislocherà il parterre di autori tra le più importanti librerie cittadine, la Biblioteca Ariostea e una location ancora segreta per il grande ospite di Sabato 11

Letto in Corsia

“Letto in Corsia” – letture animate a favore dei piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell’Ospedale CTO di Iglesias.

Il Progetto, in collaborazione con la Direzione Sanitaria e il Personale Medico, è a cura del NAT14 e del professor Massimo Lumini.
Libro di riferimento per i più piccoli: “Il Topo sognatore e altri animali di paese” di Franco Arminio Rrose Sélavy editore, per raccontare anche ai bambini il tema della Fiera #lapadronadellafesta

 

Edere Scientiam Hominis et Orbis

“Edere Scientiam Hominis et Orbis”

L’uomo, la natura e i cieli nelle opere del ‘600 e ‘700.
Una selezione di volumi del Seicento e del Settecento appartenenti al fondo antico della Biblioteca storica diocesana, patrimonio librario del Collegio gesuitico, attraverso il quale i Gesuiti espressero una vitalità culturale di altissimo livello.

Si tratta di opere che, in seguito alle profonde trasformazioni culturali prodotte dalla Rivoluzione scientifica, hanno dato luogo ad una nuova visione della natura, del mondo e dell’universo.

Cos’è la Fiera del Libro di Iglesias

Nel centro storico di Iglesias, Piazza Pichi, Piazza LaMarmora, Piazza Municipio e vie di collegamento, la Fiera del Libro di Iglesias è una quattro giorni all’insegna della promozione della lettura e della cultura del libro, in un’ottica di condivisione, conoscenza e scoperta, che coinvolge le Scuole, gli Istituti culturali, i Musei, le Istituzioni, e le Associazioni del territorio.

Le date prescelte (22-23-24-25 aprile) non sono casuali. Comprendono la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore (23 aprile) celebrata in tutto il mondo, in particolare nella ricorrenza di Sant Jordy a Barcellona, e il 25 aprile, Festa della Liberazione, occasione di riflessione, discussione e stimolo per l’incontro e lo scambio di idee.

La Fiera del Libro di Iglesias è un progetto dell’Associazione ArgoNautilus.

La seconda edizione  – dal 22 al 25 aprile 2017 – ha visto ancora una volta protagonisti autori di rilievo nazionale, editori, librai, biblioteche e istituzioni culturali, tutte le scuole cittadine (ciascuna con un proprio programma di partecipazione definito) e 7 comuni del sud della Sardegna (Carbonia, Gonnesa, Portoscuso, Santadi, Tratalias, Villamassargia, oltre che ovviamente Iglesias) che saranno coinvolti attivamente negli eventi correlati della #FieraOFF.

I numeri della Fiera : 7 comuni partner, 8 istituti scolastici, 5 librerie, 2 case editrici, 300 ragazzi in alternanza scuola lavoro, oltre 30 ospiti

RASSEGNA STAMPA