Riccardo Cavallero

Riccardo Cavallero
Riccardo Cavallero

Nato ad Ivrea nel 1962, laureato in economia aziendale all’Università
Bocconi di Milano, ha iniziato il suo percorso professionale in Olivetti, nel Corporate Development per poi passare tre anni dopo alla merchant bank So.Pa.F e dal 1990 al 1995 in Fininvest con la stessa responsabilità.

Nel 1995 approda in Mondadori come Direttore Marketing Libri; due anni
dopo è nominato Direttore Generale della consociata spagnola
In questa prima tappa spagnola lancia la trilogia Alexandros di Valerio Massimo Manfredi, che si trasforma nell’autore più venduto dell’anno.
Nel 1999 inaugura la libreria Grijalbo Mondadori a La Habana.
Nel 2000 rientra in Italia come Direttore Libri Edizioni Mondadori.
L’anno successivo viene costituita la joint venture Random House Mondadori di cui Cavallero assume la carica di Amministratore Delegato, prima con sede a New York e, dal 2003, a
Dal 2010 è Direttore Generale Libri Trade Mondadori e Amministratore Delegato di Einaudi. Fanno inoltre parte del gruppo anche le case Piemme, Sperling & Kupfer e Frassinelli.
Dal 2016 inizia una nuova avventura, e fonda SEM Società Editrice Milanese.

Federica Calosso


Giornalista torinese laureata in scienze politiche, lavora da vent’anni nell’ufficio stampa del Consiglio regionale del Piemonte. In passato si è occupata di cultura e cronaca locale scrivendo per varie testate giornalistiche.
L’attenzione per la storia locale, la cultura del territorio e l’arte, l’hanno portata ad occuparsi anche di volontariato culturale, di archivi fotografici e di storie legate alla Resistenza.
Nel 2019 ha pubblicato per l’editrice Graphot di Torino il volume “Falchera, Pietra Alta e Villaretto”, nella collana “Quartieri di Torino”, in cui si parla anche del Circolo Sardo Sant’Efisio che ha sede in quella zona della città. Nella stessa collana nel 2009 ha pubblicato il volume sul quartiere Borgo San Paolo di Torino.

Ylenia Bagato

Ylenia Bagato è nata a Verona nel 1977, attualmente vive vicino al lago di Garda con la sua famiglia, sulle cui sponde ama fermarsi a leggere e pensare.
Lavora con i bambini ed è attenta divoratrice di libri, insaziabile lettrice di poesia. Collabora con vari siti ed è iscritta all’Accademia Alfieri di Firenze, attraverso la quale ha aderito al manifesto “Il Dolce Stile Eterno”.
E’ arrivata tra i primi classificati e ha ricevuto segnalazioni e menzioni di merito a numerosi concorsi nazionali e internazionali. Le sue poesie e i suoi racconti sono stati pubblicati su riviste e antologie, a ottobre 2012 è uscita la sua prima raccolta intitolata “Granelli di tempo”, vincitrice del premio Scriviamo Insieme di Roma.
Sempre nel 2012 ha vinto il premio Zingarelli, del quale è entrata in giuria a pieno titolo e di cui è ancora giurata.
Nel 2015 è stata cofondatrice del Festival Giallo Garda e da allora è Presidente di Giuria del Premio omonimo. Nel 2016 è stata pubblicata la sua seconda raccolta di poesie intitolata “Sul filo, infiniti”. In seguito ha frequentato corsi di scrittura creativa e di editing con i quali ha stretto alcune collaborazioni editoriali.
Nel 2019 è stata selezionata per partecipare al corso di conversatore letterario indetto dal FestivaLetteratura di Mantova.

Emiliano Longobardi


Emiliano è nato a Sassari nel 1972.
Svolge la professione di libraio dal 1991. Si è occupato di critica, informazione e attività di divulgazione fumettistica dagli anni Novanta fino al 2006, collaborando a quotidiani, fanzine, riviste specializzate e realtà associative.
Ha esordito come sceneggiatore di fumetti nel 1999 co-sceneggiando l’albo “Xiola – Primo sangue” (Liberty) e – negli anni successivi – ha pubblicato per “Mono” (Tunué Edizioni), “Killer Elite” (Alessandro Bottero Edizioni) e “Donnel & Grace: Bluelights” (IDEAcomics). 
Dal 2009 al 2019 ha scritto e curato “Rusty Dogs” (www.rustydogs.com), webcomic seriale composto da cinquanta episodi disegnati da cinquanta fra i migliori disegnatori italiani, nominato 5 volte come Miglior Webcomic al Premio Micheluzzi del Comicon di Napoli.
Ha collaborato a laboratori, workshop e corsi di sceneggiatura organizzati da Mestieri d’arte, Redhouse Lab e La valigia del narratore.
Dal 2018 condivide con Elia Cossu e Maria Luisa Perazzona la direzione artistica del festival “Florinas in giallo – L’isola dei misteri” (Florinas, SS). 
Dal 2018, insieme a Francesca Arca, cura e conduce “Book bar”, programma radiofonico settimanale dedicato a libri e fumetti trasmesso dall’emittente sassarese Radio Venere.
Ha inoltre coscritto con Gianni Cesaraccio il cortometraggio “Noi siamo il male”, diretto dallo stesso Gianni Cesaraccio e in concorso all’edizione 2017 di Visioni italiane (Cineteca Bologna).

Cristiano Galbiati

Cristiano Galbiati
Cristiano Galbiati

Cristiano Galbiati, è dottore di ricerca in Fisica all’Università di Milano, full professor presso il Physics Department della Princeton University (Princeton, New Jersey) e professore ordinario di Particle Astrophysics presso il Gran Sasso Science Institute de L’Aquila.
Coordina l’esperimento di ricerca della materia oscura DarkSide presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (L’Aquila) e il progetto Aria presso la miniera Monte Sinni della Carbosulcis di Gonnesa, Sardegna.

Il suo ultimo libro è Le entità oscure. Viaggio ai limiti dell’Universo edito da Feltrinelli.