La Fiera del Libro 2021

IL PROGRAMMA COMPLETO

VI Edizione – 29 Settembre/4 ottobre 2021

Nel 2016, Argonautilus ha dato vita a un appuntamento culturale dedicato alla promozione della lettura: la Fiera del Libro. Fiera e non Festival, per una precisa scelta di obiettivi.
I giorni, 22-23-24-25 aprile, anch’essi per niente casuali: 22 aprile: Giornata Mondiale della Terra; 23 aprile: Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore; 25 Aprile: Festa della Liberazione. Tre occasioni importanti, ciascuna emblematica di istanze che consideriamo centrali per la formazione e la costruzione della cultura.
E così è stato per le prime quattro edizioni, che hanno visto il centro storico di Iglesias principale scenario dei numerosissimi eventi del programma della Fiera.
L’anno 2020 – con la pandemia da Sars COV-2 – ha visto il mondo intero sconvolto da un’emergenza senza precedenti nella storia recente. Le date canoniche della Fiera del Libro, proprio nel cuore della quarantena, sono state sostituite da una nuova collocazione, all’inizio del caldo autunno di Sardegna: 29-30 settembre + 1-2-3-4 ottobre.
E nell’anno 2021 si replica: la VI Edizione della Fiera si terrà dal 29 settembre al 04 ottobre prossimi, diffusa tra i comuni partner di Gonnesa, Iglesias, Portoscuso e Zeddiani. Il tema della VI edizione sarà: “Quando siete felici fateci caso”.

Autrice del soggetto: Sara Secci

Il format rimane invariato, seppure il rispetto delle normative ministeriali in materia di contenimento del contagio da Covid19 imporranno delle scelte necessitate, e la collaborazione di tutto il pubblico, che siamo certi, non mancherà di disciplina e rispetto.

Nella sua versione più classica, i quattro giorni della Fiera del Libro hanno visto vedono librai, editori e autori impegnati a promuovere la cultura del libro, della lettura e le proprie opere mediante un complesso di stand diffuso nel centro storico cittadino. Alla promozione dei libri, si affianca in piazze e angoli suggestivi del centro, oltre che nel Teatro Electra e in altre strutture dedicate (Musei, Biblioteca, Scuole) una serie di incontri reading, e appuntamenti con esponenti di eccellenza della cultura, tutti concentrati sul tema della Fiera, che cambia ogni anno.
Edizione 2016 “La cultura al KM0” per esplorare il rapporto tra la produzione artistica e le radici culturali
Edizione 2017 “La padrona della Festa”, per esplorare il rapporto tra uomo, natura, ambiente e territorio
Edizione 2018 “Costruire – Nec sine labore”, per costruire insieme conoscenza, coscienza, identità, consapevolezza, e reti di lavoro.
Edizione 2019 “Quid est Veritas?” alla ricerca della verità nell’informazione, comunicazione e realtà storica.
Edizione 2020 “La Parola crea Mondi”: la parola come atto creativo ed evocativo, dalla letteratura alla comunicazione.
Edizone 2021 “Quando siete felici fateci caso”: l’importanza di dare valore a tutte le ragioni di felicità della nostra vita.

Locandina 2020
Le locandine delle cinque edizioni

Altro obiettivo della Fiera del Libro, è divenire luogo eletto di aggregazione e dialogo, in cui operatori culturali, librai, autori, editori, promotori editoriali e altri elementi della filiera del libro, abbiano modo di riunirsi attorno a un tavolo per ragionare insieme sulla diffusione della cultura del libro, proponendo soluzioni e analizzando criticità, nell’intento dichiarato di gettare semi di nuove collaborazioni e stimolare l’insorgere di nuove idee.  

Grande importanza è data al coinvolgimento:
– dei comuni partner del territorio aderenti e partecipanti attivamente alla Fiera a mezzo di rappresentanti istituzionali e rappresentanze delle scuole;
– degli Istituti Scolastici cittadini di Iglesias con progetti dedicati, che si sviluppano nel corso dell’anno;
– della rete delle Biblioteche del territorio
– delle strutture museali e istituzioni culturali,
– delle Associazioni, degli operatori culturali, e di tutti coloro che sono impegnati nella promozione della lettura, ma anche dell’accoglienza, dell’inclusione sociale, del rispetto per l’Ambiente.

All’evento Fiera dell’autunno, si affianca nel resto dell’anno la FieraOFF, rassegna permanente diffusa sul territorio regionale, nazionale e internazionale, durante la quale la Fiera incontra i comuni partner e altri soggetti, anche fuori dai confini dell’Isola, con cui condivide scopi e obiettivi.

La Fiera del Libro di Iglesias è un marchio registrato, ed è un progetto dell’Associazione Argonautilus.

#AltaVoce

Dopo il successo della Fiera del libro di Iglesias 2018, l’Associazione Argonautilus organizza un corso di lettura ad alta voce per tutti coloro che vogliono essere protagonisti alla Fiera del Libro di Iglesias 2019 DAVANTI AD UN VERO PUBBLICO!

Hai una canzone preferita che riassume la tua vita?

Una poesia del cuore che ti descrive?

Una scena di un film che ti ha colpito nel profondo?

Bene

È arrivato il tempo di esprimersi… davvero!

Il progetto ad #AltaVoce ha l’obiettivo di mettere in scena una performance di tutti coloro che voglio esprimersi mediante la lettura ad alta voce su un palcoscenico. Questa occasione sarà concretamente realizzabile durante la Fiera del libro di Iglesias 2019 in seguito ad un ciclo laboratoriale di tre incontri di preparazione e formazione.

Al termine del percorso, tutti i partecipanti riceveranno una pubblicazione celebrativa dell’esperienza, e un premio speciale della giuria.

Dettagli

Il progetto #AltaVoce ha l’obiettivo di mettere in scena una performance (max 2 minuti a testa) di tutti coloro che vogliono esprimersi mediante la lettura ad alta voce su un palcoscenico.

Questa occasione sarà concretamente realizzabile durante la Fiera del libro di Iglesias 2019 (22-25 aprile) in seguito a un ciclo laboratoriale di tre incontri (date da definire)

#AltaVoce Incontro 1:
LA LETTURA AD ALTA VOCE: UN ATTO MAI BANALE Accoglienza, presentazione dei partecipanti, racconto della Fiera da parte degli organizzatori, analisi del fatto che in ogni contesto c’è bisogno di sapersi esprimere davanti alla gente, consegna compito per l’incontro successivo: scegliere con criterio COSA si vorrà leggere e condivisione domande, logistica.

#AltaVoce Incontro 2: accoglienza, riscaldamento vocale e respirazione, come stare sulla scena (regole di base), condivisione delle scelte ed espressione, condivisione dei miglioramenti possibili con foglietti anonimi.

#AltaVoce Incontro 3: accoglienza, riscaldamento vocale e respirazione, prove, considerazioni performance.
Ognuno deve mandare una mail per la pubblicazione finale che conterrà sia ciò che verrà recitato, sia le riflessioni personali su come si sono sentiti i partecipanti durante il laboratorio in preparazione della messa in scena.
La pubblicazione finale sarà data in omaggio a ogni partecipante, assieme ad un attestato.

Per info e contatti: argonautiluslab@gmail.com