Tema della Fiera 2018

Il tema della terza edizione della Fiera del Libro di Iglesias 22-23-24-25 aprile 2018 è “Costruire – nec sine labore”.

Intendiamo riferirci alla necessità di costruire coscienza, conoscenza, consapevolezza, identità futuro. Su questi temi verteranno tutti gli incontri della quattro giorni.

Ispirazione dichiarata, la canzone di Niccolò Fabi, Costruire.

 

Tema della Fiera 2017

La Padrona della Festa

Il rapporto tra uomo, ambiente, natura e territorio

La padrona della Festa è la Terra.
Noi siamo solo ospiti. Abitanti, non padroni.

Abbiamo avuto in dono la possibilità di trarne frutti preziosi, di governare sulle stagioni e sugli oceani, di coltivare la terra e allevare gli animali.

Possiamo vivere della sua ricchezza, godere delle sue leggi eterne, entrare in simbiosi armonica con la sua essenza.

Ma abbiamo il dovere di preservarla per chi ci seguirà, così che quando lasceremo la Festa, tutto sarà pronto per accogliere nuove generazioni di noi.

E non si tratta solo di un dovere, ma di una scelta di convenienza.

[…] perché siamo ammanettati tutti insieme, alla stessa bomba

 

Il 22 aprile, data d’inizio della Fiera del Libro di Iglesias, è la Giornata Mondiale della Terra, Heart Day 2017

 

Quattrocentenari

Il 2016 celebra due quattrocentenari fondamentali per la storia della letteratura mondiale:

La nascita di William Shakespeare, e la nascita di Miguel de Cervantes.

La città di Iglesias, inoltre, celebra nel 2016 il quattrocentenario dell’Arciconfraternita del Santo Monte.

Tema della Fiera 2016

LA CULTURA AL KM 0

IL RAPPORTO TRA IL LEGAME CULTURALE COL TERRITORIO E LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE ARTISTICA

Il tema della Prima Fiera del Libro e delle Arti di Iglesias è: “La cultura al KM 0

Vogliamo indagare il rapporto tra la tradizione culturale e la libertà d’espressione dell’artista. Quanto il legame con le proprie radici rappresenti un vincolo e quanto invece uno strumento di crescita e arricchimento personale e della propria arte. Ne discuteremo con autori, registi e artisti, presenti alla Fiera OFF e all’Evento-Fiera di Aprile.

Il concetto di KM 0 guiderà inoltre in un percorso di riscoperta (o scoperta) dell’esistente. Agricoltura, enogastronomia, artigianato, patrimonio artistico, naturalistico, archeologico e storico.