Barbara Sessini

barbarasessiniBarbara Sessini è nata a Iglesias nel 1978. Dopo gli studi in filosofia a Cagliari si trasferisce a Torino, dove vive da oltre dieci anni.

È giornalista professionista e ha collaborato con diverse testate.

Attualmente si occupa di fisco e diritto per un quotidiano specializzato nell’informazione giuridico-economica.

Il thriller “Un posto tranquillo per un delitto”, edito da Newton Compton, è il suo primo romanzo.

Rocco Pinto

roccopinto
Rocco Pinto
Libraio da più di trent’anni, dopo una lunga esperienza al Gruppo Abele, libreria Torre di Abele tre anni or sono ha aperto in Borgo Rossini a Torino – con Simonetta Marta – la libreria “Il ponte sulla Dora“. Ideatore di numerose iniziative tra cui: Portici di Carta, la libreria più lunga del mondo sotto i portici di via Roma a Torino; Pralibro, manifestazione letteraria che si svolge a Prali da tredici anni; Invito a bozze, rassegna che seleziona un libro ancora in bozze per proporlo in anticipo ai lettori; Liberinbarriera, che trasforma una palestra in una grande libreria e coinvolge un’intera circoscrizione; Torino che legge, che da due anni coinvolge i luoghi della lettura (scuole, librerie e biblioteche) e quanti a vario titolo si occupano di libri e lettura nella città di Torino e nell’area metropolitana, e ancora: Leggermente con i piedi e Leggermente con le mani, tornei letterari di calcetto e pallavolo. Tra i fondatori dell’associazione Forum del libro, di cui è presidente il professor Giovanni Solimine, ha curato la ripubblicazione del libro Memorie di un libraio di Cesarino Branduani , è autore di Fuori catalogo: storie di librerie e librerie edito da Voland.

Antonella Serrenti

Antonella Serrenti
Antonella Serrenti

Nata nell’isola di Sant’Antioco, in Sardegna, viva a Carbonia.

Ama leggere ma anche scrivere: premiata in concorsi letterari, sta lavorando a un progetto ambientato nell’epoca delle vestali ed è un’appassionata di cucina e di antiche tradizioni della sua terra.

Ha pubblicato con la Graphe.it Edizioni di Perugia, un libro scritto a quattro mani con l’autrice Susanna Trossero, dal titolo “Il pane carasau, storia e ricette di un’antica tradizione isolana”.

Ha pubblicato inoltre numerosi racconti brevi per il magazine on line Graphomania, e ho appena terminato di scrivere la raccolta di racconti “Una giornata dall’aria antica”, il cui filo conduttore sono le missioni di pace all’estero compiute dalla nostra Brigata Sassari.