Luca Usai


Luca Usai
, disegnatore Disney di grande talento, sarà OSPITE della Fiera del Libro di Iglesias 2019 – sezione Fumetto e Graphic Novel. Venite a incontrarlo in Fiera martedì 23 aprile!
Intanto ve lo presentiamo…
Luca è nato a Guspini (CA), nel 1977.
Dal 1998 fa parte dell’Associazione Culturale Chine Vaganti.
Dal 2002 disegna episodi della serie “Prezzemolo”, crea le serie “Super Pro” e “Marcello e Sofia” su testi di Daniele Mocci (Gaghi Editrice).
Dal 2004 per la Red Whale realizza le illustrazioni delle serie “Gatti Pirati” e i “Grandi Classici di Geronimo Stilton”; per il quotidiano “L’Unione Sarda” realizza numerose vignette per l’inserto “L’Unione Satira”.
Dal 2007 ha collaborato con Disney Italia per “Toy Story Magazine” e graphic novel tratte dai film Pixar.
Dal 2008 al 2015 per Gbaby delle Edizioni San Paolo disegna la serie “Bruno il Maialino” su testi di Fabrizio Lo Bianco e alcune storie brevi per Il Giornalino su testi di Marcello Toninelli (San Paolo).
Dal 2011 realizza i volumi a fumetti “Normalman – Le origini” e “Tutti contro Normalman” su testi di Lillo, del duo comico Lillo & Greg (Salani).
Dal 2012 al 2016 realizza per Piemme la serie di tredici libri per ragazzi “I Supertopi” con protagonista Geronimo Stilton.
Dal 2015 realizza la stip “Paputsi” con Gianfranco Florio coi testi di Davide Barzi per la rivista “Scarp de Tenis”.
Nel 2016 realizza la storia in due albi “Jorge Sanchez & Dragon LI” scritto da Davide Barzi, edito dall’etichetta indipendente IT Comics.
Dal 2007 inizia la collaborazione col settimanale TOPOLINO per il quale realizza storie, redazionali, copertine e progetti dei gadget, laboratori coi ragazzi.
Dal 2016 realizza per Disney le storie a fumetti del reboot della serie tv “DuckTales”, pubblicate da IDW (USA) e da vari editori internazionali.

Roberto “Massiccione” Zanda

Roberto Zanda
Roberto Zanda

Roberto Zanda (Cagliari, 1957), dopo un’infanzia difficile e povera, nella vita ha fatto di tutto, è stato emigrante, paracadutista
nella Folgore, fattorino e impiegato. Verso i quarant’anni conosce il triathlon e trova l’ispirazione che lo porterà a seguire la strada degli sport estremi. Dal triathlon all’Ironman, alle ultramaratone, si è cimentato in tutte le gare desertiche, prima a tappe, poi non-stop. Si è salvato due volte, da solo, dal rischio serio di morire: in Egitto nel 2008 per una peritonite e nei ghiacci dello Yukon nel 2018. Per tutti quelli che lo conoscono, da sempre, per la sua tenacia è semplicemente «Massiccione». È sposato con Giovanna.
www.facebook.com/RobertoZandaOfficialPage/

Antonio Lucchi


Antonio Lucchi
, formidabile disegnatore della Sergio Bonelli Editore, sarà OSPITE della Fiera del Libro di Iglesias 2019 – sezione Fumetto e Graphic Novel. Venite a incontrarlo in Fiera martedì 23 aprile!
Per saperne di più sul suo conto…
Antonio nasce a Sassari nel 1978.
Studia grafica e fotografia e lavora come grafico per diversi anni. Nel 2008 si trasferisce a Roma dove decide di tentare la strada della grafica 3D per videogame, studiando all’Accademia Italiana Videogames. Viene notato da Paolo di Orazio (storico autore della rivista cult “Splatter”) che gli propone di collaborare a un nuovo progetto. Nasce quindi “Shinigami”, rivista per la quale realizza due storie a fumetti pubblicate nei numeri 1 e 3 su testi dello stesso Di Orazio e di Massimiliano Filadoro. Nel 2011 entra a far parte della famiglia di “Davvero”, il webcomic di Paola Barbato e Matteo Bussola, per il quale realizza gli studi del personaggio di Selena, l’episodio n.12, una tavola del n. 22 e il n. 40. Su testi di Emiliano Longobardi (creatore del progetto) realizza il tredicesimo episodio del webcomic noir “Rusty Dogs”. Nel 2013 “Davvero” esordisce in edicola (Star Comics) e Antonio disegna il secondo episodio della serie. Dal 2014 lavora per la Sergio Bonelli Editore, realizzando alcuni albi di “Adam Wild” e uno speciale a colori per la collana “Le Storie”, entrambi su testi di Gianfranco Manfredi.