#FieraOFF

Cristina Caboni ospite della #FieraOFF della Fiera del Libro di Iglesias, per un tour di presentazioni del suo nuovo romanzo “La rilegatrice di storie perdute” – Garzanti Editore.

Eventi in programma:

19 novembre ore 17,30 Presentazione del Libro alla Biblioteca Comunale di Santadi

20 novembre ore 17,00 Firmacopie alla Libreria StoryTelling di Gonnesa

20 novembre ore 18,30 Presentazione del libro Sala Remo Branca, Iglesias

21 novembre ore 18,30 Presentazione del Libro alla Biblioteca Comunale di Portoscuso

22 novembre ore 18,30 Presentazione del Libro alla Biblioteca Comunale di Carbonia

#FieraOFF

Cos’è la Fiera del Libro di Iglesias

Nel centro storico di Iglesias, Piazza Pichi, Piazza LaMarmora, Piazza Municipio e vie di collegamento, la Fiera del Libro di Iglesias è una quattro giorni all’insegna della promozione della lettura e della cultura del libro, in un’ottica di condivisione, conoscenza e scoperta, che coinvolge le Scuole, gli Istituti culturali, i Musei, le Istituzioni, e le Associazioni del territorio.

Le date prescelte (22-23-24-25 aprile) non sono casuali. Comprendono la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore (23 aprile) celebrata in tutto il mondo, in particolare nella ricorrenza di Sant Jordy a Barcellona, e il 25 aprile, Festa della Liberazione, occasione di riflessione, discussione e stimolo per l’incontro e lo scambio di idee.

La Fiera del Libro di Iglesias è un progetto dell’Associazione ArgoNautilus.

La seconda edizione  – dal 22 al 25 aprile 2017 – ha visto ancora una volta protagonisti autori di rilievo nazionale, editori, librai, biblioteche e istituzioni culturali, tutte le scuole cittadine (ciascuna con un proprio programma di partecipazione definito) e 7 comuni del sud della Sardegna (Carbonia, Gonnesa, Portoscuso, Santadi, Tratalias, Villamassargia, oltre che ovviamente Iglesias) che saranno coinvolti attivamente negli eventi correlati della #FieraOFF.

I numeri della Fiera : 7 comuni partner, 8 istituti scolastici, 5 librerie, 2 case editrici, 300 ragazzi in alternanza scuola lavoro, oltre 30 ospiti

RASSEGNA STAMPA